Sistema Museale di Armungia

Sistema Museale
Sistema Museale

Il Sistema Museale di Armungia è costituito da un'insieme di luoghi (il museo etnografico "Sa domu de is Ainas", la casa di Emilio Lussu, la casa Dessì, la Bottega del fabbro e il Nuraghe) situati all’interno del paese.

Ciascuno di essi ha un peculiare valore storico, sociale o artistico in quel vero e proprio “museo diffuso” rappresentato da questo centro del Gerrei. Qui si trovano, infatti, tracce di una cultura del quotidiano che fa da sfondo ai monumenti di interesse storico e archeologico. È così che, percorrendo le caratteristiche strade del paese, il visitatore ha la possibilità di compiere una sorta di viaggio spazio-temporale che lo condurrà in una dimensione decisamente suggestiva.

In “Sa domu de is Ainas” è ricostruito l’universo della cultura contadina del Sarrabus Gerrei. La “Bottega del fabbro” è un edificio risalente ai primi dell’Ottocento dove sono custoditi gli strumenti tipici del ferreri, l’antico forgiatore ferraio. Il “Nuraghe” fa mostra di sé proprio al centro del paese: si tratta di un’importantissima testimonianza archeologica (collocabile tra il XV e il XIV secolo a.C.), caso quasi unico di abitazione nuragica situata all’interno di un centro abitato.

Questo contesto museografico costituisce un’offerta culturale complessiva delle risorse storiche, archeologiche e artistiche presenti nel territorio di Armungia. Poiché tali risorse rispecchiano l’identità del paese e racchiudono i segni del passato remoto e prossimo della comunità armungese, sì è pensato di fornirne un’immagine coerente e globale attraverso la loro gestione integrale.

Biblioteca Comunale "Emilio Lussu"
Sistema Museale
Unione dei Comuni del Gerrei
Ufitziu in lingua sarda
Calcolo IMU

Posta Elettronica Certificata

SUAP

Ufficio Tributi