Sistema Museale di Armungia

Sistema Museale
Sistema Museale

Il Sistema Museale di Armungia è costituito da un'insieme di luoghi (il museo etnografico "Sa domu de is Ainas", la casa di Emilio Lussu, la casa Dessì, la Bottega del fabbro e il Nuraghe) situati all’interno del paese.

Ciascuno di essi ha un peculiare valore storico, sociale o artistico in quel vero e proprio “museo diffuso” rappresentato da questo centro del Gerrei. Qui si trovano, infatti, tracce di una cultura del quotidiano che fa da sfondo ai monumenti di interesse storico e archeologico. È così che, percorrendo le caratteristiche strade del paese, il visitatore ha la possibilità di compiere una sorta di viaggio spazio-temporale che lo condurrà in una dimensione decisamente suggestiva.

In “Sa domu de is Ainas” è ricostruito l’universo della cultura contadina del Sarrabus Gerrei. La “Bottega del fabbro” è un edificio risalente ai primi dell’Ottocento dove sono custoditi gli strumenti tipici del ferreri, l’antico forgiatore ferraio. Il “Nuraghe” fa mostra di sé proprio al centro del paese: si tratta di un’importantissima testimonianza archeologica (collocabile tra il XV e il XIV secolo a.C.), caso quasi unico di abitazione nuragica situata all’interno di un centro abitato.

Questo contesto museografico costituisce un’offerta culturale complessiva delle risorse storiche, archeologiche e artistiche presenti nel territorio di Armungia. Poiché tali risorse rispecchiano l’identità del paese e racchiudono i segni del passato remoto e prossimo della comunità armungese, sì è pensato di fornirne un’immagine coerente e globale attraverso la loro gestione integrale.

Biblioteca Comunale "Emilio Lussu"
Strutture Ricettive
Sistema Museale
Unione dei Comuni del Gerrei
Ufitziu in lingua sarda
Calcolo IMU

Posta Elettronica Certificata

SUAP

Ufficio Tributi